La baita

La baita è stata costruita dai soci e sempre dai soci viene mantenuta. Per risparmiare, vista la nostra natura di ente senza scopo di lucro, cerchiamo di ridurre le spese operando la manutenzione da soli, per quanto possibile. L’impegno è oneroso, sia in termini di denaro che di tempo, ma riteniamo che ne valga la pena. Chi vuole venirci a trovare potrà constatarlo di persona: la baita è una piccola perla del Carso, perfettamente inserita nell’ambiente naturale che la circonda.

La baita è raggiungibile dall’abitato di San Michele del Carso (Savogna d’Isonzo, GO). Basta prendere la strada carreggiabile che conduce sul monte Brestovec, lungo l’omonimo percorso storico indicato dai cartelli. Per chi utilizza il GPS, le coordinate sono 45.88170575, 13.56745039.

La baita durante una forte nevicata invernale